Translate

~ Þr℮s℮nтaziŌɴ℮


Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami al seguente indirizzo mail: mvalentina86@hotmail.it





If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at mvalentina86@hotmail.it





lunedì 9 novembre 2015

12 ~ Philips PerfectCare Elite GC9620/20 - Philips

Buonasera, eccoci ritrovati per parlare di un altro prodotto che ho potuto testare, questa volta la richiesta di candidatura come tester mi è arrivata direttamente via mail dal noto marchio Philips. Dopo un mese dalla prima mail con la quale ho aderito a diventare tester, è arrivata la tanto sperata mail di conferma e sono diventata ufficialmente Ambasciatrice Philips.
Ma vediamo insieme esattamente di che cosa sono diventata Ambasciatrice...

L'oggetto che ho potuto testare è il nuovo ferro da stiro PerfectCare Elite del noto marchio Philips, che di seguito andrò a descrivervi.
 
Cos'è PerfectCare Elite? 
PerfectCare Elite è un ferro da stiro con generatore di vapore prodotto da Philips e progettato per essere usato con acqua del rubinetto. E' un ferro leggero e davvero comodo da usare, scorre velocemente sopra i capi eliminando anche le pieghe più ostinate e grazie alla sua leggerezza riduce lo stress sui polsi causato solitamente dall'utilizzo del ferro da stiro. Grazie al vapore verticale elimina anche le pieghe dai capi più delicati come quelli con decorazioni, paillettes, ecc.
Come ci si comporta se eventualmente l'acqua del serbatoio finisce durante l'utilizzo?
Nessun problema, si può riempire nuovamente il serbatoio con l'acqua del rubinetto, durante la stiratura, senza dover spegnere l'apparecchio.
Come funziona il generatore di vapore?
Il generatore produce un vapore potente e uniforme che penetra in profondità nei tessuti offrendo una stiratura più veloce e sicuramente migliore. Maggiore è la quantità di vapore, più veloce sarà la stiratura. La potenza del vapore ovviamente può essere regolata in base alle proprie esigenze.
Conosciamo ora un po' di funzioni di questo ferro da stiro con caldaia....
- ECO: la prima funzione molto importante è questa modalità che consente di ridurre la quantità di vapore, risparmiando, ma senza compromettere la stiratura.
- TURBO: questa modalità è ottima per una stiratura veloce, con la quale il ferro genera più vapore.
- OPTIMAL TEMP: non serve impostare la temperatura: grazie alla sua tecnologia dotata di processore avanzato Smart Control per il controllo preciso della temperatura e grazie ad una potente multicamera a vapore ciclonica che genera un vapore potente e costante si possono stirare capi dalla seta al jeans senza dover cambiare temperatura e soprattutto senza bruciature sui tessuti, inoltre grazie a questa funzione non è più necessario posizionare il ferro sulla base, ma se viene lasciato, anche con la piastra calda, sui capi o sul rivestimento dell'asse da stiro non crea bruciature
- Easy De-Calc di Philips: grazie a questa funzione possiamo utilizzare tranquillamente l'acqua del rubinetto, anziché demineralizzata. Inoltre è presente una comoda spia luminosa e acustica Easy De-Calc che ci avvisa quando serve effettuare la pulizia.

In caso di accensione della spia Easy De-Calc come dobbiamo comportarci?
Non c'è nulla di più semplice, basta aprire la manopola Easy De-Calc quando ovviamente l'apparecchio è freddo, raccogliere in una tazza l'acqua con il calcare e lo sporco accumulato e rimettere la manopola. A questo punto l'apparecchio è nuovamente pronto per l'uso
 
Quali sono le caratteristiche di questa caldaia?                        
- Peso del ferro: 0,8 kg
- Peso ferro + base: 5,1 kg
- Dimensioni: 23,3 x 28,5 x 45,3 cm
- Potenza: 2400 w
- Lunghezza filo alimentazione: 1,8 m
- Capacità serbatoio acqua: 1800 ml
- Tempo di riscaldamento: 2 minuti
- Pressione: fino a 6,5 bar
- Colpo di vapore: 400 g


E ora vediamo un po' cosa ne penso e come mi sono trovata ad utilizzarlo...
Ho voluto provare questo ferro per un po' di giorni per poter dare una recensione più dettagliata possibile e che rispecchi effettivamente come mi sono trovata nell'utilizzo di questo ferro da stiro. Sicuramente devo dire che già da subito ho notato l'estetica molto accattivante, innovativa e moderna e la sua maneggevolezza in quanto essendo leggero non crea quegli odiosi fastidi ai polsi dovuti al lungo utilizzo del ferro da stiro. Oltre al design molto bello e alla sua comodità ho notato che risulta poco ingombrante e sicuramente questa è una caratteristica molto importante al giorno d'oggi, dove gli spazi sono sempre più ristretti.

 Il serbatoio dell'acqua, che può contenere 1,8 litri, ha un design trasparente che permette di visualizzare immediatamente il livello dell'acqua che può essere aggiunta in qualsiasi momento senza dover interrompere la sessione di stiro e va subito in pressione, inoltre a differenza dalle altre caldaie, il serbatoio dell'acqua si può staccare completamente. Ricordo che c'è anche una comodissima spia "serbatoio dell'acqua vuoto" che in caso di mancanza di acqua lampeggia. Il serbatoio può essere riempito fino al livello massimo (indicato con la scritta MAX) con acqua del rubinetto. Se avete riempito troppo, basta svuotarlo, finché il livello dell'acqua arriva sotto l'indicazione MAX.
Faccio presente che nella zona caldaia sono presenti anche due comodi vani per riporre il cavo di alimentazione e il cavo del ferro, così abbiamo eliminato anche il fastidioso problema dei fili penzolanti.

Sul retro della caldaia, invece, sono posizionati i tre pulsanti fondamentali: al centro il pulsante accensione,/spegnimento/turbo, a destra la spia del serbatoio vuoto, a sinistra il pulsante ECO e più in sotto la manopola relativa alla funzione Easy de Calc per la rimozione del calcare.

 
La base della caldaia, dove viene riposto il ferro da stiro presenta tre placche gommose di colore grigio per una perfetta aderenza con il ferro da stiro e nella parte superiore della base, invece, è presente un gancio di blocco del ferro da stiro per quando viene riposto, per evitare che cada rovinosamente a terra (questo gancio è talmente saldo che si può trasportare la caldaia tenendola per il manico del ferro). Per poterlo sganciare basta premere il pulsante sulla base del gancio e riportarlo verso l'alto e il ferro da stiro si sbloccherà.
L'accensione dell'apparecchio è davvero elementare, basta cliccare il tasto ON posto sul retro della caldaia e la luce azzurra di accensione e quella posta sopra il ferro da stiro lampeggeranno e dopo circa due minuti quando le spie resteranno accese senza lampeggiare il ferro è pronto.
Durante l'utilizzo, si sentirà occasionalmente un breve rumore, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi, è solamente l'acqua che viene pompata nella caldaia affinché si possa generare il vapore.
La piastra del ferro è davvero eccellente, grazie al materiale T-ionicGlide scorre velocemente su tutti i tessuti e resiste meglio ai graffi, inoltre la piastra è dotata di molti più fori per l'uscita del vapore rispetto ai soliti ferri da stiro e durante l'uso non perde una goccia di acqua.
Sotto il manico del ferro da stiro è presente il pulsante per il vapore, premuto una volta emette un breve ma intenso sbuffo di vapore, premuto due volte il vapore continuerà ad uscire finché non cliccheremo di nuovo il pulsante. Questa ultima funzione si chiama "colpo di vapore" ed è stata progettata per poter affrontare le pieghe più ostinate.
 
Una funzione davvero comoda e innovativa è l'optimal temp che permette di non dover cambiare sempre l'impostazione della temperatura perché si regola da sola e questa funzione fa risparmiare tempo in quanto posso stirare in modo continuativo vari tessuti ed evita eventuali problemi di disattenzione. Devo dire che inizialmente ero un po' scettica su questa funzione, ma invece ho dovuto ricredermi, il ferro percepisce bene il tipo di tessuto e regola la temperatura di conseguenza. Credo che questa funzione sia ottima per tutti, ma soprattutto è fondamentale per le persone che sono alle prime armi con lo stiro e direi anche per gli uomini :) vuoi insegnare a tuo marito/compagno/fidanzato a stirare? Direi che questo è il prodotto adatto, infatti il ferro può essere “dimenticato” in posizione statica sui tessuti senza il rischio di bruciarli, inoltre mentre si cercano gli altri capi da stirare si può lasciare il ferro in orizzontale sul copriasse senza trovare brutte sorprese.
Per ultimo Philips PerfectCare Elite risulta essere anche un ferro da stiro intelligente e sensibile ai consumi, grazie alla modalità ECO, attivabile tramite un apposito pulsante, permette infatti di risparmiare energia senza compromettere il risultato di stiratura. Da ricordare però che mentre si utilizza la funzione ECO non si può sfruttare la tecnologia OPTIMAL TEMP. Inoltre per risparmiare energia, l'apparecchio si spegne automaticamente quando non viene utilizzato per 10 minuti e la spia di spegnimento automatico del pulsante ON/OFF inizia a lampeggiare. Per riattivare l'apparecchio basta premere il pulsante ON/OFF e la caldaia inizia nuovamente a riscaldarsi.
 
 


Questo apparecchio risulta ottimo anche per lo stiro in verticale, grazie al suo incredibile e costante getto di vapore, che volendo può essere ancora migliore con la comoda funzione TURBO attivabile tenendo premuto per due secondi il tasto ON/OFF finché la spia non diventa bianca (anche in questo caso per utilizzare il ferro da stiro dobbiamo attendere che le spie smettano di lampeggiare.


La stiratura è ottima anche nei tessuti più delicati che ho sempre avuto paura di rovinare, inoltre grazie alla sua forma riesce a raggiungere anche gli angoli delle camicie e passa senza problemi negli spazi tra un bottone e l'altro..
Quando abbiamo finito di stirare, prima di riporre la caldaia, va fatta raffreddare per circa due ore, va scaricata l'acqua e riposti i fili negli appositi scomparti.
Ora vi lascio un po' di foto di prove di stiro che ho effettuato su diversi tessuti, con risultati ottimi
1) Capo stirato: maglia di lana

2) Capo stirato: lenzuola matrimoniali di flanella

 
3) Capo stirato: maglietta del pigiama in cotone
    
4) Capo stirato: pantaloni del pigiama in cotone

5) Capo stirato: giacca di cotone (con stiratura anche in verticale con la funzione TURBO)

6) Capo stirato: gonna di lana

7) Capo stirato: camicia di cotone

8) Capo stirato: lenzuola di cotone

9) Capo stirato: foulard di seta

10) Capo stirato: camicia di seta

11) Capo stirato: maglietta di cotone con stampe e paillettes

12) Capo stirato: jeans con applicazioni di brillantini

Vi lascio anche un video di una prova di stiro che ho effettuato. così potete vedere meglio anche il vapore (da notare anche il fatto che il ferro da stiro viene lasciato appoggiato sul copriasse senza brutte sorprese)


Riepilogando, i pro di Philips PerfecCare Elite:
- sicuramente la possibilità di usare l'acqua del rubinetto con la comoda funzione di raccolta del calcare che risulta davvero di facile pulizia
- la velocità di accensione in quanto non serve aspettare molto tempo, ma in due minuti il ferro è pronto
- la scorrevolezza della piastra: la piastra si adatta bene a qualsiasi capo e grazie alla funzione optimal temp si possono stirare velocemente vari tessuti senza dover cambiare temperatura
- non è ingombrante
- la funzione eco che permette di risparmiare
- il colpo di vapore stira le pieghe più antipatiche
- la possibilità di estrarre completamente il serbatoio dell'acqua
- l'impugnatura anche se non è in sughero è molto comoda e non fa sudare le mani
- la stiratura è davvero impeccabile, sia in orizzontale, sia in verticale
- addio ai rischi di bruciature

I contro di questo ferro da stiro:
- nessun contro riscontrato
 
 


Confesso che prima di conoscere PerfectCare Elite stirare non era la mia attività preferita e se potevo la delegavo volentieri a qualcun altro....o meglio a mia mamma :) d'altronde si sa che come stira la propria mamma non stira nessuno, ma da quando ho conosciuto questo ferro da stiro devo dire che quest'attività è risultata meno pesante,anzi direi addirittura piacevole. E grazie a questo ferro la pila del bucato da stirare è meno minacciosa! Con Philips PerfectCare Elite ogni piega, anche la più insidiosa, non ha scampo. E per il prezzo? Il costo si aggira intorno ai 350 euro, un prezzo piuttosto elevato, ma giustificato dalle mille qualità che possiede, infatti secondo me questo ferro è eccezionale.. ho dimezzato i tempi che prima dedicavo allo stiro e sappiamo tutti che il tempo è denaro. E visto che il Natale si sta avvicinando, perchè no? potete sempre farvelo regalare :) aggiungetelo alla Vostra lettera a Babbo Natale, non ve ne pentirete!
 

In pratica Philips Perfect Care Elite è promosso a pieni voti, è un ferro da stiro a livello professionale, ma molto facile da utilizzare, direi ottimo anche per i meno esperti. Sicuramente molto consigliato. Spero che la mia recensione sia essenziale per farvi capire perché mi sento di consigliarvi l'acquisto di questo apparecchio.
E Voi l'avete già provato?

Vi lascio gli ulteriori link delle mie recensioni sui vari portali:
Amazon , PhilipsCiao.it , Opinioni.itYoutube

Nessun commento:

Posta un commento